Mer, 19 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, Londra dice no ai festeggiamenti di Capodanno

A New York rischia di saltare l’iconico countdown a Times Square. La Casa Bianca esclude però un nuovo lockdown

Il sindaco laburista di Londra, Sadiq Khan, ha annunciato l’annullamento dei festeggiamenti previsti a Londra per il Capodanno a causa del drastico aumento dei casi della variante Omicron. «Con le infezioni da Covid-19 a livelli record nella nostra città e in tutto il Regno Unito, sono deciso a fare tutto il possibile per rallentare la diffusione della nuova variante e garantire che la sanità pubblica non venga sopraffatta da questo inverno – ha detto Khan in una nota. – Ciò significa che non ospiteremo più la celebrazione con 6.500 persone prevista per Capodanno a Trafalgar Square. Sarà una delusione per molti londinesi, ma dobbiamo prendere misure adeguate per ridurre la diffusione del virus». Il fulcro delle celebrazioni di Capodanno a Londra sarà un grande spettacolo trasmesso in diretta sulla BBC che celebrerà la città e metterà in evidenza i momenti salienti del 2021. 

I festeggiamenti sono in bilico anche a New York, con l’iconico countdown a Times Square, attrazione per centinaia di migliaia di cittadini della Grande Mela e per turisti provenienti da tutto il mondo. Una decisione sarà presa prima di Natale, ha annunciato il sindaco Bill de Blasio.

La Casa Bianca esclude però un nuovo lockdown. «Il Covid non rappresenta la stessa minaccia costituita nel 2020», ha detto la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki, che invita a non fare allarmismi pur riconoscendo il boom di contagi negli Stati Uniti.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/ANDY RAIN

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus casalinghe 2022, tutto quello che c’è da sapere
Entro il 31 marzo dovranno essere presentati i progetti per il bando …
Quanto vale la Supercoppa italiana?
Quest'anno se la giocano Inter e Juve, che hanno vinto rispettivamente  la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: