Gio, 27 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Crescono i contagi e manca il personale: compagnie aeree cancellano i voli

Lufthansa, Delta Air Lines e United Airlines a corto di opzioni a causa dell’aumento delle assenze per malattia

Sono decine i voli che tre grandi compagnie aeree si sono viste costrette a cancellare a causa della mancanza di personale, assente per via dell’aumento dei contagi da Covid-19.

Tra queste, la tedesca Lufthansa ha annunciato di aver cancellato diversi voli transatlantici a lungo raggio durante le festività natalizie a causa di un “massiccio aumento” delle assenze per malattia tra i piloti.

Stesso scenario per le statunitensi Delta Air Lines e United Airlines che, secondo FlightAware, hanno cancellato rispettivamente 127 e 169 voli. «Il picco nazionale di casi di Omicron questa settimana ha avuto un impatto diretto sui nostri equipaggi e sulle persone che gestiscono le nostre operazioni. Di conseguenza abbiamo dovuto cancellare alcuni voli e stiamo avvisando i clienti interessati» – ha riferito United Airlines.

Delta, invece, ha detto di aver “esaurito tutte le opzioni e le risorse, inclusi il reindirizzamento e le sostituzioni di aeromobili ed equipaggi per coprire i voli di linea“, prima della decisione conclusiva.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/LUKAS BARTH-TUTTAS

Ti potrebbero interessare anche:

La strana storia di SpiceDao, il gruppo di utenti che ha vinto all’asta lo storyboard di Dune
L'organizzazione si è accaparrata l'opera scritta dal regista Jodorowsky per realizzarne una …
Lavoro, il retail continua a soffrire
Secondo un'analisi condotta dall'agenzia Jobtech il settore della vendita al dettaglio è …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: