Gio, 20 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

5-Hats, assegnato premio Follia Creativa 2021

La corona in Alto Adige con Remy Vollmann

Il Team 5-Hats, società di Marketing strategico e operativo nel turismo e nel food&beverage e specializzata nella valorizzazione territoriale, ha assegnato per il quinto anno consecutivo il suo Premio Follia Creativa.

Il Premio viene annualmente assegnato a produttori, professionisti, ristoratori e albergatori che si distinguono nel settore Horeca per proposta, innovazione o sentimento imprenditoriale.

Ad aggiudicarsi il riconoscimento 2021 è stato Remy Vollmann, mixologist dell’hotel Mareo Dolomites in San Vigilio di Marebbe.

Il bartender Altoatesino si è messo in luce a livello nazionale per essersi aggiudicato anche il primo WH Globe Platinum a Merano, ed è stato durante l’anno uno dei più aggiornati e fantasiosi bartender italiani che hanno creato nuove tecniche di lavorazione delle materie prime che fondono sempre di più scienza, cucina e mixology.

Andrea Pilotti, AD di 5-Hats, commenta così: «Vollmann ha saputo rappresentare al meglio lo spirito di ricerca e creatività nella costruzione delle sue opere d’arte, interpretando in modo folle anche l’abbinamento di prodotti e le tecniche di esecuzione, soprattutto andando ad approfondire nel bartending un concetto che sono sicuro prenderà piede come quello dei fermentati».

Come consuetudine di 5-Hats, il premio è realizzato da un artista che realizza l’opera per creare idealmente un ponte culturale fra il mondo dell’arte e quello del f&b italiano: Sahra Azzolini (artista poliedrica di fama internazionale) ha creato, con tecniche di recupero derivanti dallo scarto delle materie prime dopo la lavorazione per la realizzazione di ricette, la pergamena per il Premio 2021 “con l’intento di ricreare Arte con l’Arte, in modo ciclico” queste le sue parole.

La Maestra ha voluto rappresentare la Follia Creativa in un dragone che preserva l’arte della miscelazione ispirata all’alchimia.

Remy raccoglie l’eredità di un altro grande professionista premiato nel 2020 come il Campano Errico Porzio portando il Follia Creativa di nuovo nel nord Italia (nel 2019 era a Matera con l’assegnazione ad Antonella Passione).

Vollmann si aggiunge ad un albo d’oro di professionisti che di anno in anno vanno a costituire un vero e proprio movimento di rinascita e trasformazione del settore ristorativo-turistico italiano.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: