Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Turchia, corre l’inflazione: +36,08% a dicembre a/a, al top dal settembre 2002

L’inflazione mensile è stata del 13,58%, rispetto alla stima media dell’8,5%

Corre l’inflazione in Turchia. Il dato ha fatto segnare un +36,08% su base annua, secondo i dati comunicati dall’Istituto turco di statistica (TUIK). Il dato si confronta con il +21,31% di novembre e con attese per un aumento più contenuto al +30,6%. Si tratta del valore più alto da settembre 2002. 

L’istruzione con il +17,23%, le bevande alcoliche e il tabacco con il +20,02% e l’abbigliamento e le calzature con il +20,13%, sono stati i principali gruppi in cui si sono registrati i più bassi incrementi annui. Al contrario i trasporti con il +53,66%, gli alimenti e le bevande analcoliche con il +43,80%, l’arredamento e gli elettrodomestici con il +40,95% sono stati invece quelli con gli incrementi più alti.

L’inflazione mensile è stata del 13,58%, rispetto alla stima media dell’8,5%.

Ora bisognerà vedere come si comporterà la banca centrale che terrà la sua prossima riunione il 20 gennaio ma con i dictat di Erdogan ci sarà ancora una volta poco margine di manovra.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: REUTERS

Ti potrebbe interessare anche:

Ivass, scoperti 219 siti irregolari di assicurazione nel 2021
Il 71% è offline, in calo rispetto al 2020 Diminuiscono i siti …
Bankitalia, nel 2020 fallite 7.400 imprese
Diminuiscono i numeri, sono meno rispetto al periodo pre-covid Banca d'Italia ha …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: