Gio, 27 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, in leggero calo il Pmi manifatturiero ma il dato rimane in espansione

Le spese per le costruzioni a novembre segnano +0,4% m/m +9,3% a/a

Cala negli Usa il PMI manifatturiero ma rimane in fase espansiva. Il dato, elaborato da Markit, si è portato a 57,7 punti dai 57,8 della stima preliminare e dai 58,3 del mese precedente. L’indice rimane sopra la soglia chiave di 50, che denota espansione dell’attività. Le società hanno registrato l’aumento più contenuto di nuovi ordini in un anno e un ulteriore deterioramento delle prestazioni dei fornitori a causa di gravi carenze di materiali.

L’aumento delle spese per le costruzioni negli Usa a novembre risulta invece uguale al mese precedente. Il dato, comunicato dal Dipartimento del Commercio americano, si porta a 1.625 miliardi di dollari, registrando un aumento mensile dello 0,4%, dopo il +0,4% di ottobre (rivisto da +0,2%). Il dato risulta peggiore delle stime degli analisti che erano per un aumento dello 0,6%. Su base annua si è visto invece un incremento del 9,3%.

Tra le costruzioni private, le cui spese sono cresciute dello 0,6% a 1.273,6 miliardi di dollari, quelle di tipo residenziale sono salite dello 0,9% a 805,5 miliardi di dollari. La spesa in ambito pubblico ha segnato un calo dello 0,2% a 352,3 miliardi di dollari.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ASKANEWS

Ti potrebbe interessare anche:

La strana storia di SpiceDao, il gruppo di utenti che ha vinto all’asta lo storyboard di Dune
L'organizzazione si è accaparrata l'opera scritta dal regista Jodorowsky per realizzarne una …
Lavoro, il retail continua a soffrire
Secondo un'analisi condotta dall'agenzia Jobtech il settore della vendita al dettaglio è …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: