Mer, 19 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Di nuovo boom di biglietti per la Lotteria Italia: venduti oltre 6 milioni di tagliandi

Lazio, Lombardia e Campania in cima alla classifica delle Regioni. Parallelamente Roma, Milano e Napoli le città con più biglietti staccati

Si terrà stasera l’estrazione del premio finale di cinque milioni di euro della Lotteria Italia. Per questa edizione sono stati venduti ben 6.359.771 tagliandi, il 38,9% in più rispetto allo scorso anno (4.578.675).

In particolare, i biglietti venduti nei tabacchi ammontano a 3,3 milioni, il +24,4% rispetto ai 2,6 milioni del 2020, mentre i tagliandi staccati nei bar sono cresciuti del +47,7%, da 638.780 a 943.320. I distributori locali segnano un +55,5% mentre gli “altri distributori” il +94,6%.

Nella rete storica di tabaccai e ricevitorie è stato venduto quasi il 70% del totale dei biglietti, seguito da Autogrill e stazioni di servizio (12%). Segno negativo, invece per la vendita via internet: +30,6%.

Stando ai dati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli elaborati da Agimeg, il Lazio è in testa alla classifica delle vendite per Regione con 1.178.820 biglietti staccati (il 18,8%), seguito dalla Lombardia con 1.054.820 (il 16,8%), terzo posto per la Campania con 608.460 (il 9,7%). E ancora: Emilia Romagna, con 577.660 (il 9,2%), Piemonte con 427.560 (il 6,8%), Toscana (434.200 e il 6,9%), Veneto ( 401.760 e il 6,4%), Sicilia (330.460 e il 5,3%), Puglia (265.120 e il 4,2%) e Marche (155.600 e il 2,5%). Subito dietro la Liguria (152.840 e il 2,4%), l’Abruzzo (166.800 e il 2,7%), l’Umbria (120.800 e l’1,9%), la Calabria (116.640 e l’1,9%), il Friuli Venezia Giulia (85.700 e l’1,4%), la Sardegna (68.420 e l’1,1%), il Trentino Alto Adige (57.120 e lo 0,9%), la Basilicata (39.060 e lo 0,6%), il Molise (28.120 e lo 0,4%), fanalino di coda la Valle d’Aosta (15.500 e lo 0,2%).

Allo stesso modo, Roma è la città con più vendite: 911.390 i tagliandi acquistati. Seguono Milano con 472.260 e Napoli con 308.620, Torino con 249.040 biglietti e Bologna con 209.230. Oltre quota 100 mila si piazzano poi Firenze (141.920), Frosinone (130.430), Salerno (128.880), Verona (119.780) e Brescia (111.260).

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Ti potrebbero interessare anche:

Bonus casalinghe 2022, tutto quello che c’è da sapere
Entro il 31 marzo dovranno essere presentati i progetti per il bando …
Quanto vale la Supercoppa italiana?
Quest'anno se la giocano Inter e Juve, che hanno vinto rispettivamente  la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: