Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

All’incanto l’uomo dei dolori di Botticelli

Il quadro risale al tardo periodo del maestro rinascimentale. Si parte da una base d’asta di 40 milioni ma si pensa che il prezzo finale possa più che raddoppiare, stabilendo un nuovo record per l’artista

La casa d’aste Sotheby’s a New York ha in serbo una vera chicca per gli appassionati di arte. Il prossimo 27 gennaio andrà all’asta uno degli ultimi capolavori di Sandro Botticelli ancora in mani private: si tratta di un ritratto di Cristo risorto intitolato L’uomo dei dolori. Il dipinto sarà battuto a partire da una stima di 40 milioni di dollari, anche se ci si aspetta che il prezzo finale possa superare il doppio della cifra.

Il quadro risale alla tarda età di Botticelli (la sua esecuzione è datata fra la fine del 15esimo e l’inizio del 16esimo secolo). Questo periodo del maestro rinascimentale si caratterizza per un misticismo quasi esasperato, anche a causa delle influenze delle prediche del Savonarola, che si traduce in uno spiccato impiego dei simbolismi cristiani.

Nel 2021 Sotheby’s aveva battuto all’asta un altro quadro di Botticelli, il Giovane che tiene in mano un tondello, registrando il record (ancora) imbattuto per l’artista di 92,2 milioni di dollari.

di: Marianna MANCINI

FOTO: EPA/NEIL HALL

Potrebbe interessarti anche:

Criptovalute Oggi 24/01/2022
Prezzi e variazioni delle principali monete virtuali Giornata di ribassi per le …
Intesa, in arrivo 15 milioni per le storiche biciclette Bianchi
Cinque milioni di euro saranno finalizzati all’acquisto dell’area dove sorgerà a Treviglio …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: