Lun, 17 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Corea del Sud, la banca centrale alza i tassi a causa dell’inflazione

I tassi sono stati alzati di 25 punti base all’1,25% come novembre

Diventa più stringente la politica monetaria della Corea del Sud. La banca centrale ha alzato i tassi di riferimento principali del Paese di 25 punti base, all’1,25%, livello pre pandemia Covid.

La stretta, che segue quella di novembre, anch’essa di 25 punti base, è stata motivata da un contesto di crescita dell’inflazione, sostenuta sia dai problemi che continuano a colpire le catene di approvvigionamento a livello globale sia dalla ripresa dei consumi.

In particolare l’inflazione sudcoreana misurata dall’indice dei prezzi al consumo è balzata a dicembre, su base annua, del 3,7%, mentre nell’intero 2021 è salita del 2,5%, al ritmo più veloce in 10 anni, rispetto al target della banca centrale, pari al 2%.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Enigma, all’asta il diamante nero da Guinness
Ha dimensioni simili a un fermacarte e potrebbe raggiungere fra i tre …
Indennità di disoccupazione per gli autonomi dello spettacolo, come richiederla
La tutela introdotta dall'Inps, denominata Alas, consiste in un contributo pari al …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: