Ven, 27 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Immobiliare Cina, anche China Aoyuan è in crisi

La società ha annunciato che non ripagherà 617 milioni di dollari di bond offshore e bloccherà il pagamento dei coupon per i tutti i creditori

Continua la crisi immobiliare in Cina. Un altro nome si aggiunge alla lista dei gruppi in crisi dopo Evergrande, Kaisa Group e Fantasia Holdings. China Aoyuan Group ha annunciato alla Borsa di Hong Kong, presso la quale è quotato, che non ripagherà 617 milioni di dollari di bond offshore e bloccherà il pagamento dei coupon per i tutti i creditori. «La compagnia sta diligentemente lavorando con i suoi consulenti per fare una valutazione della struttura del capitale, della liquidità e condurre una due diligence – si legge nell’informativa fornita agli investitori attraverso la Borsa di Hong Kong. – L’obiettivo della valutazione e della due diligence è fornire le basi per formulare una proposta di ristrutturazione ottimale in modo da trattare tutti i creditori e gli altri stakeholder in maniera giusta in accordo con la loro posizione nella struttura di capitale del gruppo».

Già lo scorso anno Aoyuan è andata in default su 574 milioni di euro, un centinaio dei quali dovuti a Citibank che si è mosso perseguendo lo sviluppatore in tribunale.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

8 vittime nei raid a Kharkiv
La procuratrice generale ucraina Venediktova ha dichiarato che sono in corso indagini …
Walmart rafforza la consegna di pacchi con droni negli Usa
Walmart sarà in grado di consegnare con i droni, in un anno, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: