Ven, 27 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

S&P abbassa il rating di TIM

L’outlook è negativo

S&P Global Ratings ha abbassato il rating di TIM a “BB-” da “BB” con outlook negativo. Stando a quanto dichiarato, la performance e la guidance più deboli sono dovute all’andamento del fatturato domestico, all’EBITDA in calo più del previsto, a una ripresa più lenta del roaming e delle vendite di telefoni e a movimenti valutari avversi che stanno ancora influenzando i contributi dell’attività in Brasile.

L’agenzia di rating prevede ora un calo a un tasso low-single-digit-percent dei ricavi totali nel 2022, a fronte di una stabilizzazione nelle precedenti stime, e un calo del margine EBITDA rettificato verso il 37%-38%, rispetto a circa il 40% nel 2021.Questo si traduce in una leva rettificata di circa 5,3 volte nel 2022, in miglioramento verso 5,0 volte nel 2023.

di: Francesca LASI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

8 vittime nei raid a Kharkiv
La procuratrice generale ucraina Venediktova ha dichiarato che sono in corso indagini …
Walmart rafforza la consegna di pacchi con droni negli Usa
Walmart sarà in grado di consegnare con i droni, in un anno, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: