Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Crisi Ucraina, Heineken lascia ufficialmente la Russia

Il gruppo ha fatto sapere che trasferirà le attività a un nuovo proprietario nel pieno rispetto delle leggi internazionali e locali. Novaya Gazeta sospende le pubblicazioni

Heineken annuncia ufficialmente la decisione di lasciare il mercato russo. Il produttore di birra olandese ha dichiarato che interrompe la vendita, la produzione e la pubblicità della sua birra nel Paese. «A seguito di una revisione strategica delle nostre operazioni, abbiamo concluso che le nostre attività in Russia non sono più sostenibile né praticabili nell’ambiente attuale. Di conseguenza, abbiamo deciso di lasciare la Russia», si legge nel comunicato odierno.

Il gruppo ha fatto sapere che trasferirà le attività a un nuovo proprietario nel pieno rispetto delle leggi internazionali e locali senza dare ulteriori informazioni.

Il quotidiano indipendente russo Novaya Gazeta sospende le pubblicazioni sia nella versione cartacea che online fino al termine dell’operazione militare della Russia in Ucraina. Lo rende noto lo stesso giornale sul suo sito.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Fosse comuni a Lugansk
Sono 29 i giornalisti uccisi dall'inizio nel conflitto A Lysychansk, nella Regione …
Chiusura positiva per Wall Street
Il Dow Jones chiude a +0,60%, il Nasdaq a +1,51% Wall Street …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: