Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bandiera Blu, aumentano le spiagge italiane con il mare cristallino. 14 le new entry

Quest’anno salgono a 210 i comuni italiani che possono vantare la Bandiera Blu. Tra le Regioni spiccano Liguria, Campania e Toscana

Sono sempre più cristalline e pulite le spiagge italiane. Salgono infatti a 210 i Comuni italiani che possono vantare il riconoscimento della Bandiera Blu, 9 in più rispetto alle 201 del 2021. 14 sono infatti le nuove località premiate, mentre cinque comuni hanno perso il vessillo per quest’anno. A certificarlo è la 36esima edizione del programma della ong FEE (Foundation for Environmental Education) che certifica la qualità ambientale delle località balneari e lacustri. 

Tra le new entry ci sono ben tre località pugliesi, due della Calabria (fra cui Isola di Capo Rizzuto nella foto), altre due affacciate sulla costa dell’Emilia Romagna. E conquista una nuova Bandiera Blu anche il Lago Maggiore, facendo così salire a 17 le Bandiere che sventolano sui laghi della Penisola.

In termini di classifica regionale la Liguria conferma ben 32 località mentre seguono con 18 comuni la Campania, con un nuovo ingresso (Ispani) e due uscite; la Toscana che segna un ingresso (Pietrasanta); la Puglia, con tre nuovi ingressi (Castro, Rodi Garganico e Ugento) e due uscite. Sono 17 i riconoscimenti per la Calabria, con due nuovi ingressi: Caulonia e Isola di Capo Rizzuto. Anche le Marche salgono a 17, con un nuovo ingresso (Porto Recanati). La Sardegna raggiunge 15 località con un nuovo ingresso (Budoni). L’Abruzzo sale a 14 con un nuovo ingresso (Alba Adriatica), la Sicilia a 11 con una new entry (Furci Siculo), il Lazio scende a 10 con l’eliminazione di Ventotene. Rimangono invariate le 10 bandiere del Trentino-Alto Adige. L’Emilia-Romagna vede invece premiate 9 località con due aggiunte (Riccione e San Mauro Pascoli) così come sono riconfermate le 9 Bandiere del Veneto. La Basilicata conferma le sue 5 località; si registra un nuovo ingresso per Piemonte (Cannobio sul lago Maggiore) che ottiene 3 bandiere; il Friuli Venezia Giulia conferma le 2 dell’anno precedente. Il Molise rimane con una sola bandiera come la Lombardia.

Complessivamente quest’anno sono 427 le spiagge italiane (nel 2021 416)  che brillano per servizi e mare cristallino: circa il 10% dei lidi premiati a livello mondiale. E a tutto ciò si aggiungono 82 approdi turistici che possono fregiarsi del riconoscimento della FEE.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Autogrill, forte crescita per i ricavi: +87,3% nei primi quattro mesi del 2022
A fare da traino ai ricavi di Autogrill è buon andamento del …
BCC Roma, alla guida arriva Maurizio Longhi come presidente
Maurizio Longhi è stato nominato presidente di BCC Roma al posto di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: