Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fiera Milano: crescono i ricavi e si riducono le perdite

Confermata la guidance di Fiera Milano di Ebitda 2022 nel range di 40-50 milioni di euro

23,5 milioni: a tanto ammontano i ricavi consolidati di Fiera Milano, in crescita dai 21,9 milioni del primo trimestre 2021, grazie alle 11 manifestazioni fieristiche che si sono svolte dopo lo stop per la pandemia.

L’Ebitda rimane negativo per 2,4 milioni ma in miglioramento dal dato negativo per 9,9 milioni, mentre la perdita netta si attesta a 13 milioni, ridotta rispetto al rosso di 17,8 milioni dello stesso periodo 2021.

Rimangono le incertezze a causa del Covid e della guerra. «Guardando al futuro, restano tuttavia le incognite legate agli scenari geopolitici internazionali, come la crisi russo-ucraina. È difficile prevedere ad oggi gli impatti diretti del conflitto poiché le diverse variabili chiave sono in continua evoluzione. Monitoriamo costantemente e con attenzione l’evolversi della crisi, e sulla base dei dati attuali è ragionevole ipotizzare che gli impatti potenziali saranno di entità modesta per l’intero 2022», ha osservato l’amministratore delegato di Fiera Milano, Luca Palermo.

Ecco allora che Fiera Milano continua a considerare il 2022 come l’anno in cui consolidare il percorso di risalita, confermando la guidance di Ebitda 2022 nel range di 40-50 milioni di euro.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Chip, Broadcom compra VMware per 61 miliardi di dollari
Broadcom si farà carico di 8 miliardi di dollari di debito netto …
Usa, rivisto al ribasso il Pil: -1,5% su base trimestrale
Nella prima lettura il Pil Usa era visto a -1,4% dopo il …

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: