Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Rcs Mediagroup, ricavi in aumento nel primo trimestre

Il gruppo chiude il primo trimestre 2022 con ricavi netti consolidati pari a 183,6 milioni, in aumento del 5,3% rispetto allo scorso anno

Rcs Mediagroup, gruppo editoriale multimediale quotato sull’Euronext Milan, balza del 2,58% a Piazza Affari. Il gruppo ha pubblicato i dati relativi al primo trimestre del 2022, chiuso con una perdita di 0,7 milioni, in miglioramento di 2,5 milioni rispetto al risultato negativo di 3,2 milioni del primo trimestre dello scorso anno.

Rcs, attivo principalmente in Italia e in Spagna, ha chiuso il primo trimestre dell’anno con ricavi netti consolidati pari a 183,6 milioni di euro, in aumento del 5,3% rispetto ai 174,4 milioni di euro nello stesso periodo del 2021. Migliora soprattutto il settore pubblicitario, in crescita del 9,2%.

Nel periodo gennaio-marzo il gruppo ha generato un Ebitda (margine operativo lordo) positivo per 12,3 milioni di euro, in crescita rispetto ai 9,8 milioni di euro realizzati nel primo trimestre 2021. A fine marzo 2022, la posizione finanziaria netta risulta positiva per 40,7 milioni, in miglioramento di 24 milioni rispetto al termine del 2021 (quando era attiva per 16,7 milioni.

Per quanto riguarda il contesto geopolitico, nello specifico la guerra in Ucraina, il gruppo Rcs “non presenta una esposizione diretta o attività commerciali nei confronti dei mercati colpiti dal conflitto o di soggetti sanzionati”.

«In assenza di un peggioramento delle condizioni sanitarie o delle conseguenze riconducibili alla prosecuzione del conflitto in Ucraina o della dinamica dei costi, il gruppo ritiene che sia possibile porsi l’obiettivo di confermare nel 2022 margini (ebitda) in linea con quelli realizzati nel 2021 e un conseguente ulteriore miglioramento della posizione finanziaria netta rispetto a fine 20217» fa sapere il gruppo.

di: Francesca LASI

FOTO:

Ti potrebbe interessare anche:

Investimenti green, la Sec impone regole precise
Due le proposte della Sec per regolamentare l'industria degli investimenti green. Si …
Webuild, nuova commessa in Inghilterra da 1,25 miliardi di sterline
La britannica National Highways ha selezionato la joint venture composta da Webuild …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: