Dom, 27 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Piazza Affari è in calo per le tensioni Usa-Cina

Industriali e finanziari sotto pressione

Piazza Affari è in calo a causa dell’escalation delle tensioni tra Usa e Cina (leggi qui). L’indice Ftse Mib cede infatti l’1,33% a 20.181 punti. Il focus rimane sulle banche: Intesa Sanpaolo arretra dello 0,90% a 1,8326 euro dopo che ieri il cda di Ubi Banca (-0,79% a 3,643 euro) ha bocciato nuovamente l’ops, nonostante l’aggiunta di una componente cash (guarda qui) in quanto non riconosce appieno il valore complessivo della banca.

Le vendite si accaniscono però di più su alcuni industriali come Cnh Industrial che perde il 2,24%, DiaSorin che segna -2,42% a 165,20 euro), Pirelli (-2,51% a 3,68 euro), Ferrari e Prysmian.  

Ma perdono due punti percentuali anche alcuni finanziari come Unipol e Generali. La peggiore del comparto è Nexi (-4,29% a 15,265 euro) visto che la fusione con Sia è in stallo. 

Debole anche il titolo di Atlantia dopo che varie indiscrezioni vogliono che le società Macquarie e Blackstone, date per interessate a entrare nel capitale di Autostrade per l’Italia, si sarebbero ritirate (guarda qui).

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Se trovi un diamante è tuo: il parco delle meraviglie negli USA
Il Crater of Diamonds State Park si trova in Arkansas Durante l’ultimo …
Inps, maxi aumento nella retribuzione di Tridico. Ed è bufera
Lo stipendio del presidente raddoppia ed è retroattivo Il presidente dell’Inps Pasquale …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: