Dom, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa 2020, Trump rifiuta un confronto virtuale con il rivale: “Sto bene, non sono contagioso”

La decisione della Commissione sui dibattiti presidenziali è arrivata dopo la preoccupazione legata al contagio di Trump. Il dibattito virtuale sarebbe dovuto avvenire il 15 ottobre

Donald Trump dice no ad un confronto virtuale con il rivale Joe Biden. Il secondo dibattito tra i due candidati alla presidenza degli Stati Uniti, che inizialmente avrebbe dovuto tenersi a Miami, moderato da Steve Scully di C-Span, doveva svolgersi attraverso una webcam il prossimo 15 ottobre. La decisione era stata presa dalla Commissione sui dibattiti presidenziali per la preoccupazione legata alla positività di Trump, ma lui ha già annunciato che non parteciperà. «Mi sento benissimo – ha replicato il presidente al telefono con Fox Newsnon penso di essere contagioso. Per noi non è accettabile. Non sprecherò il mio tempo in un dibattito virtuale». Ed ha accusato la commissione organizzatrice di voler proteggere il candidato democratico Biden.

Per il tycoon un confronto non può avvenire dietro un computer. «Questo non ha nulla a che fare con quello che dovrebbe essere un dibattito. Si sta seduti dietro un computer e si parla, è questo un dibattito? Ridicolo – ha aggiunto. – E poi possono tagliarti ogni volta che vogliono».

Invece del dibattito virtuale ci sarà un comizio.

di: Maria Lucia PANUCCI

LEGGI ANCHE: Usa, in scena il duello tv Harris-Pence per la vice-presidenza

Ti potrebbe interessare anche:

Conte: “con le nuove misure gestiremo la pandemia e salveremo il Natale”
Il premier in conferenza stampa ha spiegato le nuove misure in vigore …
Case e incentivi per ripopolare i borghi italiani
L’iniziativa del Comune di Santo Stefano di Sessanio Santo Stefano di Sessanio, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: