Mer, 25 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, nelle Marche dal 4 novembre misure più restrittive

A poche ore dal nuovo Dpcm il presidente Acquaroli firma una nuova ordinanza

Dal quattro novembre al quattro dicembre per un mese esatto nelle Marche si svolgerà la didattica a distanza al 100% nelle università e per la formazione professionale, mentre per quanto riguarda i mezzi pubblici, la capienza consentita scende al 50%. Inoltre, il ritiro dei tesserini di caccia in scadenza si potrà fare online.

Sono le nuove misure restrittive previste dalla nuova ordinanza del presidente Francesco Acquaroli, che aveva già disposto dal tre novembre scorso la Dad al 100% per le scuole superiori.

«L’obiettivo – spiega Acquaroli – è rafforzare le misure di contenimento prese. Le Marche sono per ora sotto controllo secondo i parametri previsti dall’Iss, ma non possiamo permettere che si alzi l’indice di rischio. Monitoriamo ora per ora la situazione».

Le nuove misure arrivano a poche ore dall’emanazione del nuovo Dpcm (leggi qui), preannunciato dal premier Conte questo pomeriggio durante un intervento alla Camera e in Senato. Acquaroli non esclude misure ulteriori nei prossimi giorni.

«Le condizioni che hanno determinato il prolungamento dello stato emergenziale – spiega la Regione Marche – si manifestano ad oggi con rilevante livello di espressione e significatività rilevabile anche dal progressivo aumento dei casi».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Verso il dpcm, Conte alla Camera: “Ci saranno tre fasce di rischio per le Regioni”

Ti potrebbe interessare anche:

Bollette: ecco i trucchi per risparmiare
L'analisi di Facile.it sulle abitudini dispendiose degli italiani Tagliare i consumi è …
Natale, Conte: “coordinamento con l’UE”
L'Unione cerca un accordo per uniformare le misure restrittive dei Paesi membri …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: