Ven, 04 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Crédit Agricole, utile netto in calo nel terzo trimestre a -4,3%

In Italia in primi 9 mesi utile a 551 mln (-15%)

Il Covid affossa anche il gruppo francese Crédit Agricole, la terza banca per dimensioni in Europa. Nel terzo trimestre l’utile netto è a 1,769 miliardi di euro, in calo del 4,3% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

Per quanto riguarda i risultati della banca in Italia, l’utile netto si attesta a 155 milioni nei primi 9 mesi, registrando un calo del 15% con un risultato di competenza del Gruppo di 423 milioni di euro. «Questo andamento – si legge nella nota – è stato influenzato da accantonamenti prudenziali a fronte della crisi Covid-19».

Crédit Agricole è presente in Italia, suo secondo mercato domestico, con 14 mila collaboratori e più di 4,5 milioni di clienti grazie ad un Gruppo composto, oltre che dal Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, anche dalle società di Corporate e Investment Banking (CACIB), Servizi Finanziari Specializzati (Agos, FCA Bank), Leasing e Factoring (Crédit Agricole Leasing e Crédit Agricole Eurofactor), Asset Management e Asset Services (Amundi, CACEIS), Assicurazioni (Crédit Agricole Vita, Crédit Agricole Assicurazioni, Crédit Agricole Creditor Insurance) e Wealth Management (CA Indosuez Wealth Italy e CA Indosuez Fiduciaria).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ASKANEWS

Ti potrebbe interessare anche:

Emergenza Covid: Friuli, Umbria, Emilia Romagna, Puglia e Marche diventano gialle da domenica
Campania, Valle D'Aosta e Toscana passano ad arancione. Stessa sorte da oggi …
Mascherine, maxi inchiesta a Roma: quattro indagati per traffico di influenze illecite e ricettazione
Nel mirino anche Francesca Immacolata Chaouqui, già coinvolta nella vicenda Vatileaks Traffico di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: