Lun, 18 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, Trump non firma la legge sugli aiuti

Il presidente uscente insiste per triplicare i 600 dollari indicati dal Congresso

Il presidente Usa fa discutere, a meno di un mese dalla data di scadenza ufficiale del suo mandato. Oggi l’argomento di discussione è la legge sugli aiuti che il Congresso ha fissato a 600 dollari. Trump non ha ancora firmato il provvedimento e ha reclamato più fondi da destinare ai pagamenti diretti per gli americani messi in difficoltà: «è colpa della Cina», ha ribadito ancora una volta.

Nel frattempo, però, i fondi non arrivano, e il presidente eletto Joe Biden ha già messo in guardia l’amministrazione sulle conseguenze devastanti, come da lui stesso definite, che questo ritardo nel via libera al pacchetto di aiuti potrebbe provocare.

Infatti se Trump non firmerà 14 milioni di americani rimarranno senza sussidi. Il presidente uscente però ha lamentato che il testo non contiene abbastanza denaro per le piccole imprese e per il popolo e quindi ha chiesto al Congresso degli emendamenti, nonostante ci siano voluti lunghi e difficili mesi di negoziati e compromessi per arrivare alla firma.

di: Micaela FERRARO

FOTO: AGI

Ti potrebbe interessare anche:

La Camera vota la fiducia al Governo Conte: 321 sì
Il presidente del consiglio Conte ha più della maggioranza assoluta alla Camera. …
Dichiarazione dei redditi 2021, tutti i bonus che modificano le detrazioni
L'Agenzia delle entrate ha aggiunto nuovi modelli per il 730, la Certificazione …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: