Gio, 15 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ristorazione, Patuanelli: a febbraio 78,2 milioni di bonus

Si tratta del 90%, arrivato a 12.969 richiedenti. Entro il 20 marzo arriva il restante 10%

Nel mese di febbraio lo Stato ha erogato 78,2 milioni di euro del bonus ristorazione a 12.969 richiedenti: si tratta dell’acconto del 90%, mentre il restante 10% verrà accreditato entro il 20 marzo. Le stime arrivano dal ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli.

Il bonus prevede contributi a fondo perduto che vanno da mille a 10 mila euro per acquisti di beni da parte dell’Horeca: «la misura aveva l’obiettivo di sostenere da un lato le spese verso prodotti tipici della nostra terra, prodotti Dop e Igp, e dare la possibilità acquistando quei prodotti di sostenere la filiera agricola – ha spiegato Patuanelli – ci sono state 40 mila domande attivate e la procedura prevede un acconto del 90% e poi un saldo del 10% a rendicontazione delle spese avvenute».

Il gestore è stato Poste Italiane: «in questo momento non siamo andati oltre la moral suasion ma a febbraio 2021 a 12.969 richiedenti è stato versato l’acconto del 90% per un totale di 78.236.000 euro e entro il 20 marzo verrà versato il 10% e si continuano a elaborare le domande che hanno alcune criticità perché incomplete o parziali e necessitano di interlocuzione tra gestore e richiedente – ha proseguito Patuanelli – si tratta di una misura non immediata ma utile al sistema, stiamo cercando di accelerare l’erogazione di questi contributi che sono una boccata di ossigeno per il settore».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ASKANEWS

Ti potrebbe interessare anche: 

Taranto, Invitalia sottoscrive aumento capitale di 400 mln per Ilva
Al via nuova fase di sviluppo ecosostenibile del sito di Taranto. Nasce …
Musica, all’asta una bacchetta di Rossini con base 1.500 euro
Tra i lotti all'incanto dal 19 al 21 aprile anche libri antichi, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: