Lun, 12 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, le Filippine vietano l’ingresso agli stranieri

Massimo 1.500 filippini al giorno possono rientrare all’aeroporto di Manila

In arrivo nuove restrizioni alle frontiere per contenere la diffusione della pandemia. Il governo filippino ha deciso di vietare temporaneamente l’ingresso agli stranieri e limitare ad un massimo di 1.500 persone al giorno quello dei filippini di ritorno all’aeroporto internazionale di Manila.

L’ente governativo che si occupa della pandemia ha affermato che le restrizioni ai viaggi dureranno un mese a partire da sabato, per prevenire la diffusione di varianti più contagiose.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/MARK R. CRISTINO

Ti potrebbe interessare anche:

Le novità della fatturazione elettronica: estesa fino al 2024, anche ai forfettari
L'Italia attende l'autorizzazione dell'Ue per un proroga di 3 anni. Nel frattempo …
Il pesce made in Italy è in crisi: crac da 500 milioni di euro tra invenduto, crollo dei prezzi e chiusura dei ristoranti
I pescherecci si sono ridotti ad appena 12 mila unità, in pratica …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: