Dom, 11 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

CreVal, Crèdit Agricole: confermato il senso strategico di Opa

In una nota: “rimarremo il maggiore azionista di CreVal”

Crèdit Agricole rimarrà il maggior azionista di CreVal con una stake del 17,7%: la conferma arriva tramite una nota in cui la società ha confermato il senso strategico dell’Opa (ne abbiamo parlato qui).

L’Agricole ha scritto di confidare che gli azionisti di CreVal «sapranno cogliere l’opportunità rappresentata dall’offerta il credito Valtellinese è caratterizzato da una limitata redditività ricorrente, come testimoniato dal risultato netto economico normalizzato 2020 pari a circa 40 milioni e dal RoE 2020 pari a circa 2%».

Secondo quanto riferito nella nota, il costo del rischio riportato da CreVal nel 2020 è significativamente inferiore a quello delle altre principali banche italiane ritenute comparabili, e questo nonostante la pandemia e un grosso Npe ratio più elevato della media delle banche comparabili. «Diversi elementi addizionali devono essere tenuti in considerazione nella valutazione del potenziale surplus di capitale di CreVal – sottolineano – non è incluso alcun riferimento a una distribuzione straordinaria del surplus di capitale, che sarebbe soggetta all’approvazione della Bce, anche alla luce della limitata capacità di generazione organica di capitale di CreVal e della necessità di mantenere buffer adeguati».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Ti potrebbe interessare anche:

Piano vaccini, da Mediaset via libera per sedi Roma e Cologno. Cina: “nostre dosi bassa efficacia”
Saranno disponibili 6 medici e 16 infermieri per la somministrazione Mediaset apre …
L’ex commissario Arcuri indagato per peculato nell’inchiesta mascherine
L'accusa è contenuta nel fascicolo sulle forniture di dispositivi di protezione individuale …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: