Gio, 15 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Michelin: il big dei pneumatici si sposta sull’idrogeno

La società francese si espande nel mercato dei veicoli a idrogeno e diversifica la strategia di crescita

Secondo Michelin la crescente domanda di veicoli a idrogeno ridurrà la sua dipendenza dai pneumatici. Per questo l’amministratore delegato Florent Menegaux ha in programma di svelare una nuova strategia di crescita che si baserà su tre principali vie di diversificazione: la produzione di celle a combustibile, la stampa 3D e i materiali compositi. Queste operazioni arriveranno a genere entrate aggiuntive per diverse miliardi di euro rappresenteranno fino al 30% delle vendite entro la fine del decennio.

Michelin si sta espandendo nel mercato dell’idrogeno grazie a Symbio, la joint venture realizzato con Faurecia. Nell’ottica dell’azienda, quella in via di sviluppo sarà la più grande fabbrica di sistemi a idrogeno d’Europa. Il sito di Saint-Fons nella Francia orientale fornirà, infatti, celle a combustibile per una nuova gamma di furgoni prodotti da Stellantis.

Secondo Valerie Bouillon-Delporte, direttore dell’ecosistema idrogeno di Michelin, inoltre, sono in divenire trattative per ulteriori ordini. «I produttori di auto e di componenti si stanno concentrando sempre più sull’idrogeno idrogeno e questo è positivo» – ha dichiarato in un’intervista. – «Il mercato sta iniziando a porre una base solida».

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Taranto, Invitalia sottoscrive aumento capitale di 400 mln per Ilva
Al via nuova fase di sviluppo ecosostenibile del sito di Taranto. Nasce …
Musica, all’asta una bacchetta di Rossini con base 1.500 euro
Tra i lotti all'incanto dal 19 al 21 aprile anche libri antichi, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: