Gio, 24 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Salvatore Ferragamo, si dimette Paul Andrew, direttore creativo

Lascerà l’incarico a maggio per perseguire altre opportunità professionali

A maggio prossimo Paul Andrew lascerà la direzione creativa di Salvatore Ferragamo, ruolo che ricopre dal 2019. Ad annunciarlo è stata la stessa società in una nota. «Sono stato profondamente ispirato dall’intelligenza e dalla maestria tecnica di Salvatore Ferragamo, un uomo che con il suo genio ha costruito l’azienda che oggi porta il suo nome. È stato un onore portare avanti e dare nuova vita alla sua eredità di design e di innovazione rivoluzionaria. Sarò sempre grato per questa opportunità, orgoglioso del lavoro che abbiamo realizzato e che mi incoraggia a continuare a creare con integrità e convinzione», ha dichiarato Andrew.

L’uomo ha deciso di abbandonare l’incarico per perseguire altre opportunità professionali. Aveva assunto la direzione creativa di Ferragamo dopo aver messo in stand by il suo omonimo marchio di calzature di lusso, nel 2016 per le calzature donna e successivamente, nel 2019, per tutte le categorie di prodotto. 

Ora La creatività e lo stile delle collezioni Ferragamo, fa sapere la società, saranno affidate al team di designer interno all’azienda.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Poste Italiane, siglato il rinnovo del CCL per il personale non dirigente fino al 2023
Inaugurato il maxi hub da 300 mila pacchi al giorno a Landriano …
Fintech, Visa compra la piattaforma di open banking Tink per 1,8 mld
Visa è stata costretta a fare marcia indietro dall'accordo da 5,3 miliardi …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: