Ven, 07 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Caso Ever Given, l’Egitto chiede 900 milioni di dollari in danni

Il tribunale egiziano ha autorizzato il sequestro della nave portacontainer a Suez

Il tribunale egiziano di Ismailia ha accolto la richiesta dell’Authority del Canale di Suez e ha stabilito un risarcimento di 900 milioni di dollari e il sequestro della nave portacontainer giapponese Ever Given, che si era arenata il 23 marzo scorso (leggi la storia qui).

Secondo l’Authority il risarcimento è necessario per coprire le perdite causate dalle mancate tasse di transito, stimate in 15 milioni di dollari circa al giorno, dai danni che sono stati arrecati al canale durante le operazioni di dragaggio e traino del portacontainer, e dai costi delle attrezzature e della manodopera impiegata.

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/SUEZ CANAL AUTHORITY

LEGGI ANCHE: Suez, Ever Given: l’assicurazione copre tre miliardi. Dubbi sul totale delle cause

Ti potrebbe interessare anche:

Mps, chiuso in utile il primo trimestre 2021: risultato positivo per 119 mln
A fine marzo l'istituto senese ha realizzato ricavi per 824 milioni di …
Dl Sostegni, no al superbonus per le aziende
E' stato bocciato dalla Ragioneria dello Stato per potenziali effetti rilevanti sulla …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: