Dom, 09 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Il lavoro del futuro: la top 10 delle professioni più remunerative

Secondo i dati, i settori maggiormente in crescita saranno quello sanitario e quello tecnologico

Il mondo del lavoro è in continuo cambiamento, complice nell’ultimo anno anche la pandemia di Covid-19. Ecco quali saranno i 10 lavori più remunerativi in crescita secondo le proiezioni occupazionali e i dati salariali dell’US Bureau of Labor Statistics.

Al primo posto, con una retribuzione media annua di 110.140 dollari nel 2020, c’è lo sviluppatore di software e l’analista e collaudatore di controllo di qualità dei software. Seguono sul podio gli infermieri, con 75.330 dollari annui, e i direttori generali e responsabili operativi, con 103.650 dollari.

Con una retribuzione media annua rispettivamente di 134.180 dollari e 104.280 dollari, completano la top five le figure del direttore finanziario e quella del direttore medico e gestore dei servizi sanitari.

Agli ultimi cinque posti della classifica, invece, si trovano: gli infermieri specializzati (111.680 dollari); gli analisti delle ricerche di mercato ed esperti di marketing (65.810 dollari); gli analisti di gestione (87.660 dollari); i responsabili di sistemi informatici e sistemi informativi (151.150 dollari); infine, gli esperti di project management e specialisti di operazioni commerciali (77.420 dollari).

Stando a questa classifica, quello che si prospetta è un futuro roseo in particolar modo per le professioni legate all’ambito della sanità e della tecnologia e informatica.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/MATTEO CORNER

Ti potrebbe interessare anche:

Modello 730 precompilato, in arrivo il 10 maggio: tutto quello che c’è da sapere
Ci sono nuove voci per le spese detraibili Il 10 maggio sarà …
Green Pass e Rsa, ingresso consentito solo a chi ha certificazione verde
Lo ha specificato il documento del ministero della Salute Con una nuova …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: