Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Draghi come Biden: “i vaccini sono un bene comune globale”

Figliuolo: “Dal 10 maggio prenotazioni per over 50”. La Russia omologa il vaccino monodose Sputnik light

Italia ed America sulla stessa linea nella lotta anti-Covid. Nella giornata in cui il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, lancia un appello affinché vengano sospesi i brevetti sui vaccini, il premier Mario Draghi gli fa eco: «Bisogna abbattere gli ostacoli che limitano le campagne vaccinali – ha spiegato. – I vaccini sono un bene comune globale. E’ prioritario aumentare la loro produzione, garantendone la sicurezza».

Anche la Russia è pronta a sostenere l’idea di eliminare la protezione dei brevetti dai vaccini contro il Coronavirus. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin.

Sempre la Russia ha annunciato di aver omologato il suo vaccino monodose, lo Sputnik light. Secondo una nota del Fondo russo per gli investimenti diretti, che finanzia lo sviluppo del vaccino, lo Sputnik light ha un efficacia del 79,4%, contro il 91,6% della versione con due dosi.

A partire da lunedì prossimo partiranno le prenotazioni in tutta Italia per le vaccinazioni degli over 50, dunque per tutti coloro che sono nati fino al 1971. E’ quanto ha disposto la struttura del Commissario per l’Emergenza Francesco Paolo Figliuolo sottolineando che si tratterà di un’apertura “graduale” resa possibile “dal buon andamento delle somministrazioni su scala nazionale delle categorie prioritarie, over 80 e fragili“.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/ROBERTO MONALDO/LAPRESSE / POOL

Ti potrebbe interessare anche:

Investimenti, l’Italia è sempre più attrattiva nonostante il Covid
A fronte di un calo complessivo del 13% a livello europeo, il …
Inps, al via le domande per ottenere l’assegno unico familiare
La domanda sarà disponibile online dal primo luglio. Servono due dati: il …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: