Mar, 07 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccini, 20 milioni di dosi in arrivo a giugno

Lo conferma il generale Figliuolo: a settembre immunità di gregge

Secondo quanto dichiarato dal commissario straordinario per l’Emergenza Figliuolo, giugno sarà il mese del giro di boa nella campagna vaccinale, grazie all’arrivo di 20 milioni di dosi con cui, a settembre, si dovrebbe raggiungere l’immunità di gregge. «A giugno si potrà dare ancora più velocità a una campagna che ha già superato i 20 milioni di somministrazioni – ha detto Figliuolo – la questione degli approvvigionamenti è cruciale: abbiamo lavorato molto anche per aumentare la potenzialità della macchina che ha dimostrato di poter fare mezzo milione di iniezioni al giorno». Il piano rimane invariato insomma, nonostante i ritardi, e benché ci sia stato un rallentamento dovuto alle vicende di AstraZeneca e Johnson&Johnson, il raggiungimento dell’immunità di gregge si avrà entro la fine dell’estate.

Figliuolo ha poi parlato dei divari tra le Regioni, spiegando che la campagna non è una gara e che bisogna uniformare i risultati tra fasce di età.

di: Micaela FERRARO

FOTO: AGF

Ti potrebbe interessare anche: 

Smart working nel privato, accordo raggiunto tra Governo e parti sociali
Il documento prevede la sottoscrizione di un accordo individuale dove si dovranno …
Goldman Sachs, l’ad lancia l’allarme: “le decisioni del Congresso Usa e della Fed più rilevanti del Covid sull’economia”
"Sull'inflazione è possibile che gli investitori non abbiano scontato del tutto la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: