Mer, 16 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cashback, al via i controlli anti-furbetti

Sono partiti i controlli sulle operazioni sospette

Si sta avvicinando la chiusura del primo semestre del programma Cashback, e in vista dell’assegnazione del Supercashback, sono stati avviati i controlli capillari sulle operazioni sospette fatte per gonfiare il numero dei pagamenti. Il supercashback infatti è il premio da 1.500 euro previsto per i primi 100 mila cittadini che hanno usato di più pagamenti elettronici con carte, bancomat o app.

Il controllo avviene tramite un programma che manda un messaggio all’utente avvisandolo del controllo: da quel momento, si hanno 7 giorni per provare che si tratti di un errore, altrimenti le spese errate verranno stornate. I controlli riguardano le transazioni anomale, ricorrenti, di importo irrisorio ed effettuate in numero elevato presso lo stesso esercente lo stesso giorno, come accaduto in vari casi per i distributori di benzina.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Lavoro femminile, ecco dove le donne lavorano meglio
La classifica di Great Place to Work Il Great Place to Work …
Tasse, ecco dove costano di più le bollette dell’acqua
La Regione più economica è il Molise, la più cara la Toscana …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: