Mer, 28 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

G7, approvato il piano globale sulle infrastrutture

Johnson chiede un compromesso per la Brexit

I leader del G7 hanno approvato un piano globale sulle infrastrutture per i Paesi a basso reddito. Una risposta che sembra una sfida lanciata alla Cina e alla Via della Seta, come confermato da un comunicato della Casa Bianca che sottolinea che il piano avrà “alti standard” e sarà “trasparente”. L’iniziativa si chiamerà Build Back Better World.

Il premier britannico Boris Johnson, dopo un incontro avuto a margine del G7 con i vertici di Bruxelles, ha chiesto un’interpretazione pragmatica sull’attuazione del protocollo nordirlandese allegato alle intese post Brexit. Bruxellex infatti ha contestato a Londra di non rispettare il patto. Johnson ha così chiesto un compromesso da entrambe le parti a salvaguardia del comune impegno sulla tutela in Irlanda dello storico accordo di pace del Venerdì Santo 1998.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

NFT, all’asta una domanda di lavoro di Steve Jobs
È stata inviata per candidarsi per una posizione sconosciuta nel 1973 Gli …
Bonus mamma domani, si può fare richiesta fino a dicembre
Va richiesto all'inizio dell'ottavo mese di gravidanza o al momento della nascita …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: