Mer, 27 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Food, gli italiani battono gli americani: Ali Group pronta ad acquisire Welbilt

Con l’accordo si creerebbe un gigante del settore con un fatturato di 3,5 miliardi di dollari

Per una volta è l’Italia che acquista un pezzo di tecnologia Usa e lo fa sulle friggitrici e i dispenser di bibite per la ristorazione, un settore che vede il Bel Paese eccellere ormai da parecchio tempo. La società italiana Ali Group, una delle più grandi a livello mondiale nel settore delle attrezzature per il settore della ristorazione, è pronta ad acquisire l’azienda statunitense Welbilt, quotata a Wall Street.

Secondo quanto rivelato a Reuters l’accordo proposto creerebbe un gigante del settore con un fatturato di 3,5 miliardi di dollari. La proposta definitiva presentata al CdA di Welbilt prevede l’acquisto di tutte le azioni ordinarie al prezzo di 24 dollari ciascuna. «La transazione raddoppierebbe all’incirca la porzione delle nostre vendite complessive nel segmento dei fast food dall’attuale 10-15%, mentre quasi raddoppierebbe anche la nostra presenza in Nord America», ha detto Ali Group a Reuters.

Welbilt era già finita nel mirino di Middleby, ma Ali ha fatto un’offerta più alta del 18% e così la rivale si è fatta da parte visto che non ha intenzione di andare al rialzo. Anzi il gruppo Usa ha già ripiegato sulla belga Novy che per dimensioni è molto più piccola di Welbilt

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Nokia cavalca l’onda della nostalgia e rilancia il 6310
A 20 anni dal debutto tornano il lettore Mp3 e Snake. L'azienda: …
Bonus terme, si parte: dopo la prenotazione 60 giorni per usufruirne
L'elenco delle strutture valide sul sito di Invitalia e del ministero Il …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: