Ven, 30 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Clubhouse, ora l’ingresso è libero. Stop agli inviti e alle liste d’attesa

Si è conclusa la fase di lancio della piattaforma, ora è disponibile per i download a tutti gli utenti iOS e Android

Clubhouse apre a tutti gli utenti iOS e Android.. Il social network con chat audio, lanciato nel 2020 dalla Alpha Exploration Co. e creato da Paul Davison e Rohan Seth, ha concluso la fase di lancio ed ora l’ingresso è libero. Lo comunica la società in una nota in cui fa sapere di aver rimosso il sistema delle liste di attesa e degli inviti in modo tale che tutti lo possano scaricare.

Il sistema ad inviti è stata una scelta dettata dalla necessità di gestire l’espansione della piattaforma in maniera controllata, senza sovraccaricare l’infrastruttura cloud e intervenendo per migliorare gradualmente il social in base ai feedback acquisiti dagli utenti. «Il sistema a inviti è stato una parte importante della nostra storia passata – fa sapere la società. – Aggiungendo persone a ondate siamo stati in grado di far crescere Clubhouse in modo controllato e abbiamo evitato crash dovuti a ingenti incrementi improvvisi». 

Si tratta di una realtà in continua crescita. A dicembre 2020 il social è stato valutato quasi $ 100 milioni. Il 21 gennaio 2021 la valutazione ha raggiunto il miliardo di dollari. Il team è passato da 8 a 58 persone e nella prima metà del 2021 sono state aggiunte 10 milioni di persone alla community.

L’utente medio oggi trascorre più di un’ora al giorno su Clubhouse e un’enorme percentuale di persone non si limita ad ascoltare, ma interagisce. «Questa è la nostra parte preferita di tutta la storia», sottolinea la società.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Deloitte, il calcio europeo ha perso quattro miliardi di ricavi
La più colpita è la Serie A Il 2020 è stato un …
Ferrari, venduta all’asta la più costosa di sempre
È un rarissimo esemplare di F40 blu dell'89 L'influencer britannico Sam Moores, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: