Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, aumentano le offerte di lavoro. E’ record a luglio

Gli incrementi maggiori riguardano l’assistenza sanitaria e sociale; finanza e assicurazioni e servizi di alloggio e ristorazione

Nuovo record per le offerte di posti di lavoro negli Usa. Secondo quanto rilevato dal Report JOLTS dell’U.S. Bureau of Labor Statistics americano, che misura le posizioni di lavoro aperte e le ricerche di personale avviate, a luglio le posizioni aperte sono salite a 10,934 milioni dai 10,185 milioni di fine giugno.

Il dato rappresenta un nuovo massimo storico ed è superiore alle attese degli analisti che erano per un calo contenuto a 10,000 milioni di unità. Le assunzioni sono rimaste pressoché stabili a quota 6,7 milioni mentre il tasso di licenziamento è salito marginalmente all’1%.

Le posizioni aperte sono aumentate in diversi settori ma gli incrementi maggiori riguardano l’assistenza sanitaria e sociale (+294.000); finanza e assicurazioni (+116.000) e servizi di alloggio e ristorazione (+115.000).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/JUSTIN LANE

Ti potrebbe interessare anche:

L’arte all’asta: il Met batte foto e duplicati delle opere in collezione per far fronte alla crisi
Il museo newyorkese venderà in totale 219 duplicati per una cifra stimata …
Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: