Ven, 24 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, Biontech chiederà presto l’ok per il vaccino ai bimbi dai cinque anni

Adm: nel 2020 requisiti 53.06 milioni di beni contro virus. Los Angeles impone l’obbligo della vaccinazione per studenti dai 12 anni in su

La tedesca Biontech è in procinto di chiedere l’autorizzazione per il vaccino anticovid anche per i bambini dai cinque agli 11 anni. Si tratta dello stesso prodotto targato Biontech-Pfizer usato per gli adulti, come ha tento a sottolineare la cofondatrice Ozlem Tureci, “ma verrà somministrato in dosi minori e avrà bisogno di temperature meno basse per la conservazione“. Biontech ha già fatto sapere che sta preparando la produzione e conta sulla distribuzione già da metà ottobre. 

Nel corso del 2020, l’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli, come disposto dal Commissario Straordinario all’emergenza, si è adoperata per l’acquisizione di presidi sanitari utili a fronteggiare l’emergenza sanitaria, requisendo più di 53 milioni di beni Covid-19 destinanti a soggetti pubblici e a strutture ospedaliere. È quanto emerge dai dati contenuti nel Libro Blu 2020 dell’Agenzia, ovvero il report annuale dei risultati operativi conseguiti e delle azioni messe in campo negli ambiti di competenza.

Il distretto scolastico di Los Angeles, negli Stati Uniti, ha approvato l’obbligatorietà della vaccinazione anti-covid gli studenti dai 12 anni in su, per partecipare alle lezioni scolastiche in presenza. Il board del distretto, il secondo più grande del Paese con oltre 450 mila alunni, ha approvato la misura all’unanimità.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/TORSTEIN BOE NORWAY OUT

Ti potrebbe interessare anche:

Generali, Mediobanca prende in prestito titoli pari al 4,42%. Ora avrà 17,22% in assemblea
L'obiettivo è fronteggiare i due rivali, Caltagirone e Del Vecchio nel rinnovo …
Turchia, a sorpresa la banca centrale taglia i tassi
L'istituto centrale ha abbassato il tasso di interesse di riferimento al 18%. …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: