Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Eurostat, scende il debito-Pil al 98,3% nel secondo trimestre 2021

Nello stesso periodo in Italia il debito è passato dal 160% al 156,3%

Buone notizie arrivano dal fronte economico europeo. Secondo i dati dell’Eurostat, dopo aver toccato la soglia psicologica del 100% del Pil nel primo trimestre dell’anno, il rapporto tra debito pubblico e Pil dell’Eurozona, nel periodo aprile-giugno, è sceso attestandosi sul 98,3%. 

Nello stesso periodo in Italia il debito è passato dal 160% al 156,3% mentre nell’insieme Ue si è passati dal 92,4 al 90,9%.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Ue, svolta sui rider: verso l’assunzione di quattro milioni come dipendenti
La proposta della Commissione sarà presentata domani Bruxelles prepara la grande rivoluzione …
Francia, rivista al ribasso la crescita degli occupati nel terzo trimestre
Il mercato del lavoro ha registrato un incremento dello 0,4% degli occupati che si …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: