Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Berlusconi, l’imprenditore oltre il politico

Una storia di successo da cadetto sulle navi a Mediaset

Tutti sanno chi è Silvio Berlusconi, uno dei politici più chiacchierati e discussi d’Italia ma anche uno degli imprenditori più famosi del mondo.

Il cavaliere, però, non è sempre stato l’uomo che conosciamo oggi. Nato nel 1936 a Milano da un impiegato bancario e una casalinga, è partito all’avventura dopo gli studi in Giurisprudenza.

Ha fatto il cantante sulle navi da crociera, si è lanciato nel mondo dell’edilizia con la Cantieri Riuniti Milanesi srl e a seguire la Edilnord, con cui intorno agli anni ’70 ha dato vita a Milano2.

Questo progetto lo porta alla fama: Milano Due è un quartiere residenziale nato per essere un’alternativa ai modelli di sviluppo dell’hinterland milanese, fatto di ampi spazi verdi, sistema viario con pedonale, ciclabile e veicolare e una pianificazione integrata che tenesse conto delle esigenze abitative ma anche della fruizione dei servizi all’interno del quartiere.

Ma è dalla televisione che arriva il successo planetario: nel 1976 Berlusconi acquista Telemilano, la futura Canale 5, e fonda Fininvest, da cui prenderanno vita Rete4 e Italia1.

Tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90, per consacrare il proprio successo Berlusconi acquisisce Mondadori e rileva il Milan AC: ne sarà presidente fino al 2017.

L’impero imprenditoriale del Cavaliere arriva a comprendere anche Medusa Film, Blockbuster Italia fino al 2002 e Mediolanum.

Una storia di grandi successi, che dagli anni ’90 prosegue di pari passo con la sua carriera politica, ma che lo ha consacrato nell’immaginario comune come l’imprenditore più poliedrico d’Italia.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Lavoro Usa, +210.000 nuovi posti a novembre, molto meno delle attese
Il tasso di disoccupazione Usa è sceso a novembre dal 4,6% al …
Infanzia, Draghi: “in arrivo il 70% di posti nido in più con il Pnrr”
Verranno ristrutturati almeno mille edifici per ampliare l'offerta del tempo pieno con …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: