Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Natale, 14 milioni gli italiani in viaggio: -19% rispetto al 2019. Frena Omicron

La maggior parte non uscirà dai confini nazionali e dalla propria Regione. In testa come mete preferite i piccoli borghi. Molto amata la montagna, poi le città d’arte

Mancano pochi giorni alle vacanze di Natale ma molti italiani hanno paura di partire a causa della variante Omicron. In totale saranno oltre 14 milioni le persone in viaggio per le festività, -19,9% sul 2019, secondo una ricerca di Federalberghi presentata a Roma alla presenza del ministro Massimo Garavaglia.

Poco più di 10 milioni si muoveranno proprio nei giorni di Natale mentre diminuiscono del 48,2% le partenze per Capodanno: il 97,0% (più di quattro milioni di persone) rimarrà in Italia.

Tra chi rimarrà all’interno dei confini nazionali il 68,9% non uscirà dalla propria regione di residenza. Molti preferiranno in primis la montagna, poi le città d’arte ed infine il mare. Per l’alloggio si darà priorità alla casa di parenti e amici (41,8%) mentre il 26,1% sceglierà l’albergo. Stesso discorso anche per Capodanno. Si passeranno in media 3,6 notti fuori casa.

Secondo un’ulteriore indagine di Coldiretti sui dati di Federalberghi,  a far la parte del leone delle ferie a km zero sono soprattutto i piccoli borghi. Questi consentono di coniugare la voglia di tranquillità con la possibilità di godere di spazi di libertà più ampi lontano dalle città o dai luoghi turistici più affollati. Molti andranno anche alla ricerca del buon cibo, partecipando ad eventi gastronomici.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/TINO ROMANO

LEGGI ANCHE: Turismo, nel 2021 quello straniero è calato del 52%

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus birra, il contributo a fondo perduto
Il Mise ha stanziato 10 milioni destinati ai microbirrifici artigianali. Ecco come …
Lunedì nero a Piazza Affari, prosegue la scia rossa in Europa
Le borse pagano l'influenza di Wall Street, pesano le tensioni internazionali Le …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: