Sab, 22 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

AMD annuncia un ritardo nell’acquisizione di Xilinx

La multinazionale americana non ha ottenuto le approvazioni normative necessarie per chiudere la transazione nei tempi previsti

Slitta la preannuncia acquisizione di Xilinx, produttore di dispositivi logici programmabili, da parte di Advanced Micro Devices.

Ad annunciarlo è la stessa multinazionale statunitense produttrice di semiconduttori: a causare il ritardo è lo stato delle approvazioni normative globali richieste per l’accordo.

«Continuiamo a fare buoni progressi sulle approvazioni normative necessarie per chiudere la nostra transazione. Sebbene in precedenza ci aspettavamo di ottenere tutte le approvazioni entro la fine del 2021, non abbiamo ancora completato il processo e ora prevediamo che la transazione si concluderà nel primo trimestre del 2022. Le nostre conversazioni con le autorità di regolamentazione continuano a progredire in modo produttivo e ci aspettiamo di ottenere tutte le approvazioni richieste» – si legge in una nota congiunta che sottolinea come la transazione rimanga immutata.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: EPA

Ti potrebbero interessare anche:

Parità di genere nei ruoli di potere: in Italia solo il 3% di donne Ceo
Secondo il report di Ewob l'obiettivo del 40% delle donne nei Cda …
Energia, Commissaria Ue Simson: “completare transizione energetica”
Per la rappresentante europea l'obiettivo è aumentare la capacità di stoccaggio del …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: