Gio, 27 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ariston, completata l’acquisizione di Chromagen

L’acquisizione permette ad Ariston Group di consolidare la sua posizione nel mercato israeliano

Shopping in vista per Ariston Group, società quotata su Euronext Milan e attiva nelle soluzioni per il riscaldamento dell’acqua e degli ambienti. L’azienda ha completato il closing dell’acquisizione di Chromagen, la collega israeliana con un’esperienza distintiva nella tecnologia solare termica.

Sono state infatti soddisfatte tutte le condizioni sospensive, inclusa l’approvazione dell’Autorità Israeliana per la Concorrenza. 

Fondata nel 1962, Chromagen ha sede in Israele (con due filiali in Australia e in Spagna), impiega oltre 300 persone e nel 2020 ha riportato ricavi per circa 114 milioni di euro.

L’acquisizione permette ad Ariston Group di consolidare la sua posizione nel mercato israeliano. «Siamo entusiasti di accogliere Chromagen in Ariston Group. Chromagen è perfettamente in linea con la nostra vision di portare il comfort sostenibile a tutti. L’operazione è anche una testimonianza della capacità di Ariston di completare operazioni di M&A, pilastro della nostra strategia, anche in un anno caratterizzato da una forte crescita organica e dalle attività di listing», ha affermato Paolo Merloni, Presidente Esecutivo di Ariston Group.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

La strana storia di SpiceDao, il gruppo di utenti che ha vinto all’asta lo storyboard di Dune
L'organizzazione si è accaparrata l'opera scritta dal regista Jodorowsky per realizzarne una …
Lavoro, il retail continua a soffrire
Secondo un'analisi condotta dall'agenzia Jobtech il settore della vendita al dettaglio è …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: