Ven, 20 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Gas, perquisizioni Ue in uffici Gazprom in Germania

La multinazionale russa studia il blocco delle forniture ai Paesi ostili

L’autorità antitrust Ue, in collaborazione con i colleghi tedeschi, ha perquisito gli uffici di Gazprom in Germania. Lo si è appreso a Bruxelles, dove la Commissione europea ha diffuso una nota in cui parla di ‘”ispezioni a sorpresa” condotte in Germania “nelle sedi di alcune società attive nel campo della fornitura, trasporto e stoccaggio di gas naturale“.

Gazprom intanto sta valutando la possibilità di un blocco totale delle forniture di gas ai “Paesi ostili“. Lo rivelano fonti al quotidiano russo Kommersant. Il pagamento per le consegne in base ai contratti a lungo termine di Gazprom a marzo deve essere effettuato il 1 aprile. Sempre secondo quanto rivelato da Kommerzant, il rappresentante del presidente della Federazione Russa Dmitry Peskov non ha commentato tali indiscrezioni limitandosi a ribadire che il processo di pagamento del gas russo in rubli non può comunque essere avviato direttamente il 31 marzo perché richiede tempo.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Palamar: “resto dentro Azovstal”
Secondo i media russi, Sviatoslav “Kalina” Palomar aveva abbandonato l’acciaieria Azovstal ieri …
Russia: “metà dei clienti europei di Gazprom ha già aperto conto in rubli”
Lo ha dichiarato il vicepresidente della Federazione Russa Novak Il vicepresidente della …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: