Sab, 31 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Parte debole Wall Street

In calo anche l’Europa per la preoccupazione dei contagi

Wall Street apre in calo nell’ultima seduta della settimana. A New York, si muove sotto la parità il Dow Jones che scende dello 0,41% a 26.705 punti; sulla stessa linea l’S&P-500 che continua la giornata sotto la parità a 3.237 punti. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (-0,13%).

Oltre ai timori per l’epidemia, resta al centro dell’attenzione il braccio di ferro tra democratici e repubblicani per la definizione di un nuovo piano di stimoli.

Negli States gli ordini dei beni durevoli sono aumentati, ma molto meno delle attese degli analisti. Ad agosto hanno registrato un incremento dello 0,4%, rispetto al mese precedente.

Anche le Borse europee sono in calo. Il nervosismo continua a dominare la scena, mentre la pandemia non accenna a rallentare. Il premier francese, Jean Castex, ha fatto sapere di non escludere la possibilità di un nuovo lockdown, se la situazione dovuta al Coronavirus dovesse peggiorare ulteriormente. Sempre sul fronte della pandemia, anche la commissaria Ue alla Salute, Stella Kyriakides, ha sottolineato che il momento è decisivo, invitando gli Stati a prepararsi “a mettere in atto misure di controllo al primo segno di potenziali focolai perché potrebbe essere l’ultima speranza di prevenire il ritorno della situazione di aprile“.

A Piazza Affari sono le banche a catalizzare l’attenzione, tutte sotto tono.

Il Tesoro intanto ha assegnato 6,5 miliardi di titoli di Stato a 6 mesi con rendimenti in calo -0,392% . in flessione di 6 centesimi rispetto all’asta del mese precedente. Buona la domanda che si è attestata a 13,03 miliardi di euro, con un rapporto tra domanda e offerta pari a 2,01.

Sul mercato dei cambi il dollaro, dopo un ritracciamento in apertura, si è portato sui livelli di ieri rispetto all’euro (1,1648 ieri in chiusura). Il biglietto verde si prepara a chiudere la migliore settimana da aprile, confermando il proprio status di valuta rifugio. E’ debole anche il valore del greggio.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Licenziamenti, la spuntano i sindacati. Conte: “Il blocco sarà prolungato fino a fine marzo”
Catalfo: "Già dalla prossima settimana avvierò il confronto con le parti sociali per la …
Alitalia, la Corte dei Conti registra il decreto di costituzione della newco
La prossima settimana il primo CdA Si terrà la prossima settimana la prima …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: