Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street apre in rosso nonostante il report sul lavoro

Ad ottobre il tasso di disoccupazione è sceso al 6,9%, più del previsto. Salari in rialzo dello 0,1%

Wall Street avvia gli scambi in rosso. A New York, il Dow Jones ha lasciato sul parterre lo 0,52%; sulla stessa linea l’S&P 500 che retrocede a 3.490 punti. Variazioni negative anche per il Nasdaq 100 che fa -1,19%; sulla stessa linea, in ribasso l’S&P 100 che segna -0,78%.

Tutto questo nonostante il positivo report sul lavoro: il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti si è attestato a ottobre al 6,9% in deciso calo rispetto al 7,9% del mese precedente, battendo le attese degli analisti che avevano previsto un calo al 7,7%. Si tratta del livello più basso da marzo, prima che scoppiasse l’emergenza sanitaria negli Usa.

Secondo i dati diffusi oggi dal Dipartimento del Lavoro Usa, il salario medio orario ha segnato a ottobre un aumento dello 0,1% rispetto al mese prima, mantenendo lo stesso ritmo di settembre. Gli analisti si aspettavano però un aumento dello 0,2%. Su base annua, quindi nei confronti di ottobre 2019, il salario medio orario è cresciuto del 4,5%.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Roma, ritorna la Fiera del Matrimonio
Dopo lo stop della pandemia, torna il 24 settembre la tre giorni …
Smart working, in arrivo il contratto nelle PA
L'accordo dovrebbe arrivare entro metà ottobre Il ministro della Pubblica Amministrazione Renato …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: