Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Pensioni d’oro, la consulta conferma il prelievo solidarietà

È legittimo tassare le pensioni sopra i 100 mila euro

La Corte Costituzionale si è espressa sul tema della sospensione delle rivalutazioni automatiche e sui prelievi di solidarietà a carico delle pensioni più ricche.

È stato stabilito che il contributo richiesto alle pensioni più alte è legittimo, non viola i principi di ragionevolezza e proporzionalità e quindi è da ritenersi costituzionalmente tollerabile, perché è «diretto al perseguimento dei già menzionati obiettivi triennali interni al sistema pensionistico».

La norma sulle pensioni d’oro è stata istituita nel 2018, per finanziare Quota 100: viene fatto un prelievo di solidarietà dalle pensioni che eccedono la soglia dei 100 mila euro, fatto salvo il trattamento minimo di 100 mila euro annui lordi.

I giudici della Consulta, pur promuovendo la manovra, si sono opposti al prolungamento del prelievo sui cinque anni previsti inizialmente dalla Legge di bilancio 2019. È stato deciso che un orizzonte di tre anni fosse più congruo, anche perché in linea con la durata del bilancio di previsione dello Stato.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Chiusura senza verve per Piazza Affari
Arrancano le banche con Banco BPM in coda al Ftse Mib, bene …
Pnrr Italia, Draghi: “bisogna spendere bene i fondi e con onestà”
Via libera dall'Ue ai primi 25 miliardi entro luglio Una visita lampo …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: