Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Partenza cauta per Wall Street

Euforia per l’ingresso di Tesla nell’indice S&P 500

Avvio prudente per Wall Street all’indomani di nuovi record, con il mercato che guarda all’approvazione di un piano di aiuti all’economia americana. Sulle prime rilevazioni, il Dow Jones è sostanzialmente stabile e si posiziona su 30.301 punti; sulla stessa linea l’S&P-500 che viaggia a 3.720 punti. Sulla parità il Nasdaq 100 che fa +0,01%; sulla stessa tendenza, senza direzione l’S&P 100 (-0,14%).

Si attende il via libera del Congresso Usa alla proposta bipartisan di stimoli economici anti-Covid del valore di $900 miliardi. Il piano si basa su aiuti diretti ai cittadini, ma non include misure di protezione a favore delle aziende o aiuti a livello locale e statale. Non ci sono dubbi sul fatto che i democratici faranno ulteriori pressing affinché arrivino altri aiuti agli americani, dopo che il presidente americano eletto Joe Biden si insedierà alla Casa Bianca, il prossimo 20 gennaio.

C’è poi grande euforia per l’ingresso ufficiale di Tesla nell’indice S&P 500.

Con una capitalizzazione superiore ai $600 miliardi dopo un boom di quasi +700% dall’inizio dell’anno, Tesla diventerà la settima società più grande quotata sull’indice benchmark. Una grande vittoria per il fondatore e il ceo Elon Musk. Gli operatori di mercato prevedono forti volumi sulla borsa Usa in attesa dell’evento, anche perché Tesla entrerà nel listino attraverso una singola operazione e non in diverse tranche come qualcuno aveva ipotizzato.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Vendita di moto e scooter: a novembre +16% dal 2019
Il dato mensile conferma il trend positivo del 2021 I dati sulle …
Polizza obbligatoria per sciare, Assoutenti: “settimana bianca diventa un salasso”
Le multe per chi è sprovvisto di assicurazione vanno dai 100 ai …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: