Mar, 19 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccini, l’Argentina sigla l’accordo con Sinopharm

Entro fine gennaio dovrebbero arrivare un milione di dosi

Il Governo dell’Argentina ha siglato un accordo con l’azienda farmaceutica cinese Sinopharm per il vaccino contro il coronavirus, accordo attualmente in fase di definizione. Nel Paese dovrebbero arrivare entro fine gennaio un milione di dosi del vaccino, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Telam. In Argentina la campagna di vaccinazione è iniziata alla fine di dicembre con il farmaco di produzione russa Sputnik V (leggi qui). Ad oggi sono state vaccinate oltre 100 mila persone, e sono in arrivo altre dosi.

La trattativa con Sinopharm è stata avviata dopo uno scambio epistolare fra il presidente cinese Xi Jinping e quello argentino Alberto Fernàndez, grazie al raggiungimento di un accordo per il rafforzamento della cooperazione bilaterale in campo sanitario contro il covid.

Il ministro della Salute argentino Ginés González García ha inoltre dichiarato che sono in fase avanzata le trattative per un altro vaccino cinese fabbricato in Brasile dall’istituto Butantan di San Paolo.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Usa, verso l’Inauguration Day. Trump lascia un video di addio
Il presidente uscente: "pregate per successo amministrazione Biden" Domani è il giorno …
La top ten dei modelli più venduti in Italia, tra Suv e Crossover
I dati dell'Unrae sulle immatricolazioni del 2020 Secondo i dati raccolti e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: