Ven, 26 Febbraio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street apre in solido rialzo dopo la chiusura per festività di ieri. Attesa per il discorso della nuova segretaria al Tesoro Usa

Bene Goldman Sachs dopo il bilancio, in calo le quotazioni di Bank of America

Wall Street apre in solido rialzo dopo la chiusura di ieri per festività. Il Dow Jones avanza di oltre 200 punti, viaggiando al di sopra dei 31.000 punti; lo S&P 500 sale dello 0,68% a 3.793 punti circa, mentre il Nasdaq guadagna più dell’1% oltre i 13.130 punti.

C’è attesa per il discorso che sarà proferito oggi da Janet Yellen, ex presidente della Federal Reserve, scelta dal presidente eletto Joe Biden per la sua squadra di governo come nuova segretaria al Tesoro. Yellen parlerà alla commissione di Finanza del Senato, invitando la nuova amministrazione ad agire in modo importante, lanciando l’appello “Act Big” e sponsorizzando così il nuovo piano di stimoli economici anti-Covid da $1,9 trilioni che Biden ha presentato qualche giorno fa (ne abbiamo parlato qui).

Grande attesa anche per la giornata di domani, quando il presidente eletto Joe Biden si insedierà alla Casa Bianca inaugurando ufficialmente la sua presidenza.

Dal fronte societario intanto sono stati resi noti i risultati di bilancio delle due banche Usa, Bank of America e Goldman Sachs. Quest’ultima ha annunciato di aver concluso il quarto trimestre del 2020 con un utile per azione diluito di $12,08, decisamente al di sopra dei $7,47 per azione attesi dal consensus di Refinitiv, in decisa crescita rispetto ai $4,69 per azione del quarto trimestre del 2019 e contro gli $8,98 per azione del terzo trimestre del 2020. Nell’intero anno che si è concluso il 31 dicembre del 2020, l’utile per azione del colosso bancario Usa è stato di $24,74, rispetto ai $21,03 del 2019. Complessivamente, l’utile netto del 2020 è stato pari a $9,46 miliardi attestandosi nel quarto trimestre del 2020 a $4,51 miliardi. Il giro di affari si è attestato a $44,56 miliardi nell’anno e a $11,74 miliardi nel quarto trimestre, molto meglio dei $9,9 miliardi attesi dagli analisti.

In calo invece le quotazioni di Bank of America, dopo che la banca americana ha reso noto in premercato che, nel quarto trimestre del 2020, ha riportato un utile in calo a 5,5 miliardi di dollari, ossia 59 centesimi per azione, dai 7 miliardi, ossia 74 centesimi per azione, nello stesso periodo del 2019. A deludere sono stati anche i ricavi che sono scesi del 10% a 20,1 miliardi di dollari, contro i 20,6 miliardi attesi dal mercato.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/JUSTIN LANE

Ti potrebbe interessare anche:

Boeing, sanzione dalla Faa per carenze sicurezza: 6,6 milioni di dollari
L'agenzia americana ha contestato le mancate condizioni previste in un accordo del …
Lamborghini, il piano di alternanza generazionale agevola i giovani
La casa automobilistica ha raggiunto un accordo con i sindacati: fuori un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: