Mer, 03 Marzo
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Emergenza Covid, è conclusa la revisione scientifica ed il team dello Sputnik V chiederà il via libera alla Ue

Mancano le dosi di Pfizer: l’Italia annuncia azioni legali ed un Land tedesco interrompe le vaccinazioni

Il fondo per gli investimenti diretti della Russia conferma che si è tenuta la Scientific Review tra i team scientifici dello Sputnik V e dell’Ema, l’agenzia europea per il farmaco. Alla revisione hanno partecipato oltre 20 tra i migliori esperti e scienziati internazionali. Si prevede che le raccomandazioni basate sui risultati saranno inviate al team dello Sputnik V entro 7-10 giorni. Dopo di ché potrà essere richiesta l’autorizzazione alla distribuzione all’Ue.

Intanto il Nordreno-Westfalia interrompe le vaccinazioni per 10 giorni per mancanza di dosi del vaccino Biontech-Pfizer: lo ha confermato il ministero della Salute del Land tedesco. Non è davvero un buon momento per la casa farmaceutica visto che l’Italia è pronta a intraprendere nei prossimi giorni un’azione legale contro la Pfizer per il rallentamento nella consegna dei vaccini. Lo annuncia in una nota il commissario straordinario per l’emergenza Covid, Domenico Arcuri che ha sottolineato di aver ricevuto l’appoggio da parte di tutti i presidenti delle Regioni. «Purtroppo – ha spiegato – l’esito delle interlocuzioni con Pfizer non ha sortito gli effetti che auspicavamo – ha spiegato. – Infatti l’azienda ci ha comunicato che anche nel corso della prossima settimana non solo non verranno consegnate in Italia le dosi che sono state unilateralmente e senza preavviso non consegnate in questa settimana, pari al 29%, ma ci sarà una pur lieve ulteriore riduzione delle consegne. Di conseguenza si è discusso quali azioni intraprendere a tutela dei cittadini italiani e della loro salute in tutte le sedi, civili e penali, in cui ciò sarà possibile. Si è unanimemente deciso che tali azioni verranno intraprese a partire dai prossimi giorni in un quadro unitario».

Buone notizie arrivano invece da Pechino dove sono stati isolati dei primi casi legati alla cosiddetta variante inglese del Coronavirus. Lo hanno comunicato le autorità sanitarie cinesi.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Cina, Pechino impone il lockdown a 1,7 milioni di persone

Ti potrebbe interessare anche:

Al via il primo Dpcm dell’era Draghi. Rimarrà in vigore fino al 6 aprile, confermata la divisione in colori
Il premier Draghi ha firmato il decreto che entra in vigore il …
Robinhood, verso la quotazione in Borsa dopo il caso GameStop
Secondo Bloomberg l'offerta pubblica iniziale potrebbe basarsi su una valutazione da 30 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: