Mer, 21 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Russia, multato Twitter per 3,2 milioni di rubli (35 mila euro)

La sanzione per non aver rimosso contenuti considerati vietati dalle autorità

Guai all’orizzonte per Twitter: il social media americano è stato multato da un tribunale russo per 3,2 milioni di rubli, corrispondenti a circa 35 mila euro, con l’accusa di non aver rimosso alcuni contenuti che le autorità avevano classificato come vietati.

Non è la prima volta che il colosso di Jack Dorsey si scontra con la Russia di Putin: alla base c’è il tentativo del Paese di controllare le grandi piattaforme occidentali per reprimere il dissenso interno.

Lo scorso 10 marzo, l’autorità russa di regolamentazione delle telecomunicazioni aveva ridotto la velocità di caricamento di Twitter per gli utenti, così che era molto difficile caricare immagini e video, con la scusa che Twitter promuoveva l’immagine di droghe, pornografia o messaggi violenti per i minori.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/EPA/SASCHA STEINBACH ILLUSTRATION

Ti potrebbe interessare anche:

Bozza dl Covid: zona gialla, green pass e dal primo giugno sì ai ristoranti al chiuso
Arriva il green pass per gli spostamenti tra Regioni, domani in Cdm …
Bonus zanzariere, ecco come richiederlo
Con la detrazione si ha uno sconto per un importo pari al …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: