Gio, 24 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Istat, in arrivo sanzioni da mille euro

Ecco chi rischia la multa per indagini relative a 2019 e 2020

Il presidente dell’Istat ha comunicato durante un’audizione in Parlamento che l’Istituto sta avviando una serie di verifiche relative al 2019 e al 2020 e che, a seguire, circa 2.300 imprese e 330 Comuni potrebbero ricevere un’ammenda per violazione dell’obbligo di risposta relativo a indagini svolte in quel biennio. L’importo dovrebbe essere di 1.032 euro per ogni violazione.

Alcune di queste multe potrebbero essere molto elevate. Per ovviare al problema in questi giorni dovrebbe essere varata una misura in Parlamento in modo da evitare le sanzioni.

Le aziende sono obbligate per legge a collaborare alle rilevazioni statistiche dell’Istat: le sanzioni in caso contrario possono andare da 206,58 fino a 2.065,83 euro per le persone fisiche e da 516,46 euro fino a 5.164,57 euro per le aziende.

In caso le multe vengano effettivamente ricevute, si può ricevere uno sconto se si paga entro 60 giorni dalla ricezione; altrimenti se si ritiene che la sanzione sia infondata si può proporre ricorso al Prefetto entro 30 giorni dalla notificazione dell’atto, presentando scritti difensivi o richiedendo l’audizione personale.

La multa si paga con il modello F23.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Partenza in rialzo per Wall Street
L'ndice S&P 500 supera il massimo storico testato lo scorso 14 giugno …
Usa, il Pil segna +6,4% nel primo trimestre 2021
Le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione in calo a 411.000 unità, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: