Dom, 13 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Contributo a fondo perduto, i pagamenti dal 16 giugno

Gli accrediti verranno gestiti dall’Agenzia delle Entrate

Il ministro dell’Economia Daniele Franco durante un’audizione alla Commissione Bilancio alla Camera lo scorso 7 giugno ha annunciato che i primi pagamenti dei contributi a fondo perduto arriveranno a partire dal 16 giugno. Gli accrediti verranno gestiti dall’Agenzia delle entrate e saranno erogati in automatico ai beneficiari, ovvero alle partite Iva che hanno già ottenuto il primo finanziamento del dl Sostegni.

Dopo gli accrediti sarà possibile richiedere l’integrazione del sostegno basata sulla differenza di fatturato per il periodo aprile 2020-marzo 2021 rispetto ai 12 mesi precedenti. Inoltre durante l’estate dovrebbero partire le domande per il fondo perduto a conguaglio.

Per quanto riguarda quest’ultimo, i criteri di accesso e calcolo sono demandati ad un decreto del Mef ma è subordinato alla presentazione della dichiarazione dei redditi entro il 10 settembre 2021 rispetto alla scadenza ordinaria che sarebbe il 30 novembre.

Il ministro Franco ha annunciato che le richieste arrivate dalle Partite Iva sono state meno di quanto immaginato quindi ci sono delle risorse libere che saranno riutilizzate.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Bonus Irpef 2021, ecco come funziona la misura per dipendenti
Previsti 100 euro in busta paga a chi ha un reddito non …
Trasporto aereo, il 18 giugno sciopero di quattro ore
Dalle 13 alle 17, l'annuncio dei sindacati Il prossimo venerdì 18 giugno …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: